Zagabria è la migliore grande città nella categoria della qualità della vita nella selezione di quest'anno per le migliori città di Mayor.hr, Jutarnji List e Ipsos, con il riconoscimento di 4. Nel mese di ottobre all'Amadria Hotel di Zagabria, nell'ambito della Giornata dello sviluppo regionale e dei fondi europei, organizzati dal Ministero dello sviluppo regionale e dei fondi dell'UE, è stato ricevuto il sindaco di Zagabria Milano Bandic.

Il sindaco Milan Bandic e i suoi deputati Jelena Pavicic Vukicevic e Olivera Majic hanno parlato oggi in una conferenza stampa presso l'amministrazione comunale.

La giuria è scesa a tale valutazione, proclamando Zagabria il vincitore nella migliore città grande nella categoria della qualità della vita, è venuto sulla base di una serie di parametri, tra cui un sondaggio sulle opinioni dei cittadini. L'unico premio assegnato a Sebenico, che, tra le altre cose, si basa sulla ricerca dei cittadini, è questo premio. È questo titolo che, per la sua complessità, è la corona di tutta la scelta, dà vero valore. ha notato nel suo indirizzo di apertura Sindaco Bandico.

Zagabria è leader nel reddito pro capite medio, salario lordo per dipendente, occupazione media pro capite, bassa disoccupazione e basso tasso di povertà, efficienza amministrativa, borse di studio e tasse universitarie pro capite, tassi di cofinanziamento dei trasporti, numero di persone altamente istruite abitanti ecc.
Zagabria è anche alla guida di altri parametri che non sono stati misurati in questa categoria e certamente contribuiscono alla qualità della vita dei nostri cittadini.
Il sindaco ha anche ricordato Kozari Boka e Kozari Roads di 2000., Quando era profondo fino al ginocchio nel fango, in insediamenti senza infrastrutture di base: acqua, fognature, gas, ha visitato questi luoghi. Oggi, lo 99,26% delle famiglie di Zagabria è collegato alla rete idrica cittadina e il nostro obiettivo è quello di fornire acqua a ogni famiglia, ha aggiunto, e ha detto che ci sono voluti quattro anni per raggiungere questo obiettivo.

Costruiamo scuole, asili, rinnoviamo campi sportivi e campi da gioco, aumentiamo le strutture sanitarie. Solo quest'anno sono state costruite due nuove scuole e cinque nuove palestre. Il sindaco decise che lui e il governo della città avevano tre compiti di base: essere un vero servizio per i cittadini, essere una vera logistica per gli imprenditori di Zagabria e come terzo compito - fare in modo che Holding fornisca ai cittadini un servizio pubblico in tempo e con la minor correzione possibile dei prezzi.

Alla fine, vorrei ringraziare, in primo luogo, i cittadini di Zagabria e Zagabria, 23,5 migliaia di miei collaboratori e loro su 100 del team immediato e dei media, che continueranno a essere la nostra ispirazione e ispirazione. Multietnicità, multiculturalismo e multiconfessionalità sono la "Condio sine qua non" di una Zagabria aperta e sicura, che è la chiave per il nostro presente e ancora più prospero futuro. In Europa non esiste città sicura e aperta come Zagabria.

I vice sindaci Pavicic Vukicevic e Majic hanno parlato delle misure, degli indicatori economici e dei programmi cittadini alla base di questo riconoscimento.

È giusto Vice Jelena Pavicic Vukicevic ha sottolineato che è difficile elencare l'intera gamma di misure e programmi attuati da Zagabria al fine di migliorare la qualità della vita di tutte le fasce d'età in settori che vanno dalla demografia all'istruzione, alla cultura e al benessere sociale. Genitori, educatori, aiuti finanziari per pensionati e bambini, trasporti pubblici sovvenzionati per studenti, studenti, disoccupati, pensionati e donatori di sangue volontari, libri di testo gratuiti, borse di asilo con spazio per ogni bambino di Zagabria, borsa di studio della città di Zagabria , sottolineando che è in preparazione anche una nuova borsa di studio - una per gli infermieri che si occuperà dei giardini, dei parchi, della riqualificazione del verde della città, di una rete di piste ciclabili e persino di campi da gioco 630 attrezzati per giocare in sicurezza.
Ha sottolineato che la città di 27 assegna la percentuale del proprio budget annuale a misure destinate a giovani, famiglie, pensionati, persone con disabilità, veterani e altri gruppi vulnerabili nella società.
Tra le altre cose, ha notato che Zagabria è una delle città più sportive e ha ricordato che Zagabria ha recentemente una nuova palestra e un centro di boxe in fiera e un nuovo campo da baseball. Il deputato ha anche selezionato un'impressionante offerta culturale di Zagabria. Concerti, teatri, festival cinematografici, cortili, altri libri ... tutto ciò rende Zagabria una meta estiva da non perdere. In 2019. abbiamo finanziato i programmi 1888 tenuti dalle istituzioni culturali di 37 in modo che Zagabria stanziasse più del 6% del budget totale per la cultura.

Ha parlato delle aree chiave della strategia di sviluppo della città di Zagabria, come documento di pianificazione strategica per la politica di sviluppo regionale della città fino a 2020. Vice Oliver Majic.

Ha affermato, tra l'altro, che la città di Zagabria è la prima città della Repubblica di Croazia ad adottare un piano d'azione per lo sviluppo sostenibile e l'adattamento ai cambiamenti climatici.
Adottando la Smart City di Zagabria - Strategia quadro Smart City di Zagabria a febbraio, 2019. viene definito lo sviluppo di una "città intelligente" e la politica di incoraggiamento dell'artigianato e dell'imprenditorialità viene attuata attraverso attività e misure concrete. Più di 2000 milioni sono stati spesi finora (da 500.g) nell'ambito del programma City per incoraggiare lo sviluppo di artigianato, piccole e medie imprese. Oltre al sostegno finanziario, il Comune incoraggia anche gli imprenditori sviluppando infrastrutture e supporto mentori.

Queste misure hanno influenzato la crescita dell'economia di Zagabria e il numero di disoccupati registrati a Zagabria nel luglio 2019. era 17% inferiore a luglio dell'anno scorso. Allo stesso modo, il tasso di disoccupazione è in calo e ora si attesta al 3,3%.

Ha inoltre menzionato la "scena di avvio" di Zagabria, l'infrastruttura di trasporto, il servizio di trasporto pubblico di qualità e accessibile, l'ammodernamento dell'infrastruttura del tram, l'approvvigionamento di nuovi tram e autobus, la riduzione dei costi, il finanziamento di nuovi progetti con fondi dell'UE e ha dichiarato che Zagabria è stata un turista di successo tutto l'anno una destinazione che è sicuramente fornita da eventi di fama mondiale e pluripremiati come: Avvento, Festival della Luce, Cest is d'Best, Cro Race, Summer on Stross ...

Lo sviluppo di infrastrutture per il ciclismo, la costruzione del rotore di Remetinec, l'ascensore di Sljeme, il futuro collegamento ferroviario con l'aeroporto, ecc. Con l'adozione del piano generale della città di Zagabria, della contea di Zagabria e della contea di Krapina-Zagorje consentiranno uno sviluppo sostenibile a lungo termine del traffico in conformità con gli obiettivi economici e sociali e l'armonizzazione delle esigenze. mobilità con requisiti ambientali ed di efficienza energetica.

Ha aggiunto che il prossimo obiettivo che tutti nell'amministrazione comunale vogliono raggiungere è quello di essere il migliore nella categoria di prelievo di fondi dai fondi dell'UE, e ora i più grandi progetti contrattati sono la città e le sue istituzioni e società: Rotor Remetinec, ammodernamento dell'infrastruttura del tram, approvvigionamento di autobus e il Centro per medicina traslazionale presso l'ospedale pediatrico di Srebrnjak.

Alla fine, ha sottolineato che tutti i successi della città sono stati raggiunti nel contesto di una serie di riforme fiscali negli ultimi decenni che sono state attuate a scapito finanziario della città. Ad esempio, se non fosse stato per le modifiche fiscali, il Comune avrebbe avuto oggi un budget di oltre 10 miliardi di HRK. Poiché la città di Zagabria, attraverso l'equalizzazione fiscale per le unità con una capacità fiscale inferiore attraverso il 17% delle entrate fiscali, alloca quasi 800 milioni di kune all'anno alle regioni meno sviluppate della Repubblica di Croazia. Quanto sopra indica l'enorme sforzo investito nel mantenere la crescita economica della Città e la qualità del servizio ai nostri concittadini, nonostante le pressioni di bilancio rimanenti, pur rimanendo coerenti nel promuovere l'economia sociale e l'economia partecipativa.