Il sindaco Milan Bandić ha pubblicato un bando di gara per l'acquisto di un prestito a lungo termine per il finanziamento di progetti di investimento nella città di Zagabria nella quantità di 350.000.000,00 kuna.

Anche se le chiamate normalmente pubblici per progetti di grandi dimensioni piace a pubblicare in tutti i quotidiani, in questa ricerca in cui il prestito è deciso di risparmiare denaro, così sarà i cittadini di Zagabria Bando pubblico per essere rilasciato solo sulle pagine della città di Zagabria.

La chiamata durerà fino a maggio 10 e verrà selezionata l'offerta migliore.

Come prestatore di Zagabria deve essere d'accordo su un termine predefinito e modalità di rimborso: Ten (10) rate semestrali dopo la fine del "periodo di grazia" di due anni (2), che inizia dal ritiro dell'ultima tranche del prestito.
L'inizio del rimborso del capitale è 31.1.2022 e l'ultima rata è dovuta: 31.7.2026.
Il tasso di interesse dovrebbe essere fisso e calcolato ogni sei mesi per ciascun 31. Gennaio e 31. luglio

Così, credito da spendere Bandic (ma non ai fagioli che azioni gratuite al primo di maggio rispetto a prima di costruire la funivia Sljeme per il quale il suo denaro mancante nel bilancio) è rimborsato solo il sindaco o sindaco chi vincerà le prossime elezioni amministrative. Certo, potrebbe essere il Sindaco, se in realtà non impedisce alla magistratura. Vale a dire, se in un procedimento penale contro di lui ora d'acqua nei tribunali Zagabria per essere condannato a più di sei mesi, è stato in queste elezioni non saranno ammessi non correre.