La maggior parte dei membri dei partiti politici croati sta vivendo la propria organizzazione come una famiglia, poiché spesso si esprimono pubblicamente, pensando che sia positivo. Ma solo per loro.

Ma una visione così sbagliata della politica distrugge la Croazia, che non è altro che un territorio semplice che serve solo a generare entrate e privilegi a tali famiglie e membri.

Perché l'esperienza familiare di una festa sarebbe stata una brutta cosa?

Se l'attuale clima filosofico e sociale in Croazia non è una risposta sufficiente, allora bisogna ricordare chi, oltre ai politici, ama chiamare le famiglie. Certo, sono criminali. E sono più pericolosi quando sono associati a una famiglia criminale. Dalle bande ordinarie, tali organizzazioni criminali sono molto più difficili da spezzare e distruggere, mentre allo stesso tempo il loro potere, l'azione distruttiva e i bisogni parassitari non hanno eguali.

Il fondamento del loro potere sta nelle massime che la famiglia è soprattutto e tutto. Da questo, vengono anche generate le principali regole di condotta che proteggono da influenze esterne e nemici.

La prima e principale regola è che le controversie reciproche tra i membri non vengono mai affrontate o risolte al di fuori della cerchia familiare. Per quanto riguarda l'interno, esteriormente devono sembrare unici e lavorare in armonia. I segreti e le ferite sporche non sono mai pubbliche. Ecco perché, quindi, la mafia italiana si chiama nostra o nostra.

Chiunque infrange questa regola può aspettarsi solo una sanzione. Morte. Sebbene i nostri partiti politici non siano sanguinari quanto la mafia (almeno non ancora), possono essere piuttosto brutali. Questo è stato ben sentito da Aleksander Kolarić che ha osato infrangere questa regola. Non è stato sufficiente per gli SDP buttarli fuori dal partito a causa delle critiche pubbliche della loro stessa famiglia politica.

Salvare l'insulto e l'odio appassionato a cui questa donna è esposta e anni dopo che è stata semplicemente ferita da questa regola è semplicemente terrificante. E la sua persecuzione è politicamente affine. Non i rivali. Tra i membri dell'SDP, come se si trattasse di una competizione aperta che sarebbe stata più offesa da essa, sarebbe stato più difficile far male o allontanarsi. Così tanti, e anche l'autore di questo testo, il suo desiderio di tornare in una tale famiglia è semplicemente un masochista. Ma oltre ad essere estremamente testardo, Kolarić è ovvio, nonostante tutto, e piuttosto ottimista. Lei crede che la maggior parte dei membri SDP non siano la stessa cosa.

Sono solo meno rumorosi. Il che ci riporta all'inizio del problema. Se stanno zitti, cosa stanno facendo in un partito politico? Oppure non hanno nulla da dire o mantenere le prime e le principali regole di ogni famiglia mafiosa. Scusa, volevamo scrivere partiti politici croati.

La seconda regola che detiene il potere di tutte le famiglie criminali è che la testa del mare deve essere in grado di sedersi solo una testa. Il sistema è strettamente gerarchico con poteri, diritti e obblighi definiti con precisione per ciascun membro. Il consiglio può essere dato al leader, ma le decisioni non devono essere riesaminate. La sua è sempre definitiva e ultima. Il sistema è sopraffatto dai militari come l'organizzazione sociale più efficiente e più sottomessa. Questo è il motivo per cui i membri più bassi della famiglia mafiosa vengono spesso chiamati soldati, che è il termine usato per i loro membri senza funzioni anche nei partiti politici croati. All'interno della famiglia nessuno, a parte il leader, può decidere autonomamente. Quindi anche su me stesso. Nessuna rassegnazione Può essere solo un turno e un licenziamento, che nella maggior parte dei casi è di nuovo una condanna a morte.

Prendi l'esempio di Dominic Etlinger. Si è rifiutato di dimettersi come segretario dell'organizzazione SDP a Zagabria, senza richiedere il permesso del presidente del partito. Così ora, il presidente vuole proibire di correre per sempre più funzioni nel partito. Perché il leader non può ascoltarlo solo se è sfidato. Le battaglie per il trono esistono ma sono guidate da un principio rudimentale: essere uccisi o essere schiacciati. Quella che è una regola non scritturale nelle famiglie mafiose, Davor Bernardi sta ora cercando di registrare formalmente lo statuto della sua famiglia. Pardon, scriviamo le tue feste politiche.

La terza regola è che ogni membro della folla è un membro della famiglia che non può essere nessuno. Ci sono riti di iniziazione e controlli severi e approfonditi per i nuovi membri. In un certo momento, è necessario dimostrare l'attaccamento a una famiglia criminale non solo per diventare un membro a pieno titolo, ma anche per fare progressi all'interno di quella famiglia. E per progredire, quella vita familiare è essenzialmente il criterio più importante di talento o abilità. Cosa è comprensibile. La famiglia rende l'affetto e la lealtà reciproca dei suoi membri come dimostrati e mostra solo attraverso il passare del tempo. Ci sono delle eccezioni che governano solo conferme perché la maggior disparità, incomprensione e insoddisfazione all'interno di una famiglia criminale sorge quando qualcuno passa attraverso la linea. E così ogni uno che è saltando i passaggi deve essere sufficientemente capace e spietata che grugnendo e brontolando rapidamente soffocato e l'armonia all'interno della famiglia rapidamente recuperato. E con tutti i mezzi.

Sebbene in linea di principio un membro dei partiti politici croati possa diventare tutti, questo non è il caso nella pratica. Non diventa automaticamente membro iscrivendosi a una voce ma solo dopo l'approvazione di uno dei corpi di partito. Di solito sono le organizzazioni locali locali più basse che hanno la massima discrezione per decidere se ricevere o meno l'iscrizione. Proprio come le organizzazioni mafiose. Gli appelli sul loro rifiuto sono consentiti, ma di solito rifiutati.

Nelle organizzazioni mafiose, le regole per accogliere e far avanzare nuovi membri sono, tuttavia, più chiaramente definite rispetto ai partiti politici croati. E ora Davor Bernardi vorrebbe cambiare. Presentati e un po 'di più. Come non sarebbero stati sopraffatti da quelli che erano stati meravigliosamente disegnati per anni da manifesti di partito e congelati nei banchi di partito. Beh, non sono che gli anni hanno dimostrato il loro impegno e la fedeltà al partito in modo che, ad esempio, il ministro delle Finanze o la giustizia, invece diventano qualcuno che è per il momento si è rivelata solo in economia o legge.

Secondo la nuova modifica dello Statuto SDP ha proposto di Davor Bernardić più alcun premio Nobel non sarà in grado di diventare presidente dell'organizzazione SDP locale Špičkovina inferiore se, prima che dopo il suo villaggio da almeno due anni non viene incollato sulla lampioni immagini di capi di partito.

In questo testo, citiamo solo gli SDP e gli SDP, anche se le regole della mafia sul lavoro e il comportamento sono in vigore in tutti i partiti politici. Forse più presente e più prominente in HDZ e in particolare in HNS.

Ma menzioniamo l'SDP perché c'è un dibattito nel partito che diventerà ancora più simile a loro di quanto lo fosse finora.

Abbiamo cercato di aprire la mente per parlare con i sostenitori dell'introduzione di queste nuove regole nell'SDP per vedere il lato positivo che tali cambiamenti portano. Ma abbiamo solo sentito parlare degli argomenti per cui tali regole sono migliori per l'SDP. Non per idee o politiche sostenute dall'SDP (o meglio sostenute) che per l'SDP come organizzazione. E questi argomenti avrebbero senso se l'SDP fosse uno scopo in sé e il beneficio dei suoi membri fosse l'unico obiettivo dell'azione politica.

Ma i partiti politici dovrebbero essere qualcos'altro. Dovrebbero essere il forum per mettere idee e politiche per le persone che vogliono migliorare l'intera società. I partiti politici dovrebbero essere una piattaforma per un'azione più semplice di individui con ideali identici o simili. Per essere più efficienti, devono essere più aperti, non più chiusi di quanto non fossero. Secondo nuove persone e idee, le parti dovrebbero essere permeabili al fine di accelerare più rapidamente e più facilmente i cambiamenti e le nuove politiche. Ciò potrebbe indebolire la loro organizzazione, ma rafforzare le loro politiche.

Bernardić, sfortunatamente, mostra sempre di più che a lui non importa nulla di politica, idee o ideali, mentre si preoccupa del suo partito e delle sue posizioni di guida in esso. È solo importante per lui e per l'SDP.

E la Croazia ha imparato in modo doloroso e difficile che ciò che è buono per i partiti politici e i suoi leader di solito non fa bene a lei e ai suoi cittadini (a meno che non facciano parte di un partito). Poiché nessun paese e i suoi cittadini sono bravi a fare del bene alla mafia e ai suoi membri.

Bernardi vuole completare la trasformazione di SDP da partito politico in famiglia politica introducendo nuove regole. Ciò significa che coloro che non sono membri della sua o di altre famiglie politiche in Croazia possono aspettarsi solo una cosa dal futuro: davanti alle porte delle loro case e compagnie di nuovi trasgressori con le loro mazze da baseball.

Pardon, vorremmo scrivere funzionari con certificati di partito e ispettori fiscali.

Per far sì che le mafie vivano bene, qualcuno deve pagare. Ciò che il nostro prospero è solo dal resto dei soldi.

Pardon, vorremmo scrivere come i politici prosperano solo sulle tasse.

Ricorda ogni volta che qualcuno ti parla di un partito politico come una famiglia.

E come le loro "cose ​​di famiglia" non sono importanti per te.

Le loro feste interne sono tutti i nostri soldi spesi e rubati al futuro.