Mikulić-Bandic, fonte: Facebook

Previsto, la costituzione dell'Assemblea della Città fallì. Come abbiamo scritto in diverse occasioni, la decisione del Milan Bandic rinominare Marshall Piazza Tito appena aperto la possibilità di negoziati sulla creazione di una maggioranza parlamentare con Bruno Esih ei suoi rappresentanti. Quindi, i negoziati che richiederebbero a tutte e tre le parti di parteciparvi dovrebbero richiedere fino a un mese, dopodiché intraprenderanno un nuovo tentativo, e quindi, se tutto va storto, dovrebbe essere stato costituito.

Sebbene i negoziati dovrebbero essere avviati oggi e prima che iniziassero, potrebbero incontrare problemi. HDZ, secondo il Vecernji list, con la carica di Presidente e di alcune posizioni a Zagabria Tenere, la ricerca e tre o quattro uffici della città, tra cui il Dipartimento Città delle Finanze, che porta attualmente Slavko Kojić, L'ufficio comunale per l'educazione, la cultura e lo sport alla testa di ciò che è Ivica Lovric e l'ufficio salute nelle tue mani Mirne Šitum.

È proprio la loro affermazione che potrebbe rappresentare un problema serio perché è un reato penale, afferma il ministro delle finanze Slavko Kojić.

- Sembra essere uno spreco di spirito indicare le richieste per il capo dei posti di lavoro che sono soggetti all'ente pubblico degli appalti, nel processo di negoziati politici, elementi di un reato penale - ha detto Further Slavko Kojić.

Articolo 339. La legge penale è più che chiara su questo tema - è prevista anche una pena detentiva solo per cercare determinate posizioni.

- Chi ha come rappresentante nel Parlamento croato, il Parlamento europeo o come consigliere nel corpo rappresentativo di richieste del governo locale e regionale o accetta una tangente o accettare l'offerta o la promessa di una tangente ad un organo rappresentativo votato in un certo modo, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni - è nel primo paragrafo 339. Articolo del codice penale.

- La punizione dal paragrafo 1. In questo articolo sarà un rappresentante nel parlamento croato, del Parlamento europeo o consigliere in rappresentanza del Governo offerte, promesse locali o regionali o dà una tangente ad un organo di rappresentanza ha votato in un certo modo - è contenuto nel secondo paragrafo dello stesso articolo del codice penale.

Le HDZ, quindi, cercando alcuni uffici comunali violano il codice penale e rischiano una pena detentiva fino a cinque anni. Milano Bandicd'altro canto, non è in grado di soddisfare i loro desideri, nonostante il fatto che mercoledì abbia chiesto che i suoi mandati siano messi a sua disposizione. Ciò è impedito dalla legge sulla procedura di aggiudicazione degli appalti pubblici.

I sindaci sono nominati con offerte pubbliche, sono nominati per quattro anni e la legge vieta espressamente il trattamento diverso.

- Nel processo pimopredaje poteri governativi ed esecutivi nei governi locali e regionali sono vietate salvo cambiamenti di personale ai compiti per i quali devono presentare il termine a disposizione le disposizioni della presente legge. Le persone che hanno lo status di dipendenti pubblici, e messi a posto di lavoro sulla base della nomina, dopo aver precedentemente condotto gara pubblica, non sono tenuti a mettere il mandato a disposizione dell'entrata in carica del governo, vale a dire, sindaci comunali, prefetti contea e il sindaco della città di Zagabria. Funzionari nominati dalla voce 2. di questo articolo può essere risolto solo per ragioni, secondo le modalità e in conformità con le disposizioni della legge che disciplina l'autogoverno locale e regionale e la legge che regola i rapporti ufficiali - tra le altre cose, è contenuta nella legge sulla procedura degli appalti pubblici.

Saranno potenziali partner della coalizione, Milan Bandic, HDZ e Bruna Esih, prendi accordi per un mese, quando, alla fine di luglio, torneremo alla costituzione dell'Assemblea, vedremo. Vedremo anche se gli individui e le singole opzioni continuano a insistere su ciò che la loro legge difende, o se saranno puniti adeguatamente per la loro violazione ?!